Commenti

Nessun commento
Commenta per primo
molfettaviva
lunedì 12 febbraio 2018 18:00

Il fascino del Carnevale nell'I.C. "Scardigno-Savio"

Spettacoli hanno coinvolto la comunità scolastica

Il fascino del teatro entra nelle Scuole dell'Infanzia del nostro Istituto.

L'iniziativa rinnova un appuntamento molto gradito che si realizza nel periodo di Carnevale; costituisce un arricchimento dell'offerta formativa della scuola che, con questo speciale matinèe, il 5 e il 6 febbraio, tenuto a cura della compagnia teatrale "Teatro di Cipis", offre ai piccioli alunni suggestioni, musiche e colori unici e irripetibili. La rappresentazione teatrale intitolata "Il pesce Arcobaleno", liberamente tratto dall'omonimo libro di Marcus Pfister, narra la storia di un pesce che scopre il valore dell'amicizia e della condivisione; con l'adattamento teatrale si è inserito l'aspetto ecologico legato all'ambiente marino, in continuità col tema trattato nella progettazione annuale. Amicizia, condivisione, ecologia: temi dall'indiscusso valore educativo e formativo, portati in scena e messi in risalto attraverso la partecipazione dei bambini che, in questo spettacolo hanno assunto le vesti di spettatori e di attori. Lo stile di recitazione messo in atto dall'attrice, è frutto di un'alchimia unica, molto originale, che mescola la recitazione alla lettura animata con strategie semplici e avvincenti. Il tutto per realizzare uno spettacolo ricco di musiche, colori e dialoghi funzionali ad incontrare gli interessi e, quindi, ad ottenere massimo coinvolgimento dei bambini

Il Carnevale con le sue magie e suggestioni ha improntato tutte le attività proposte a scuola in questo periodo: le tradizioni culinarie, le canzoni le mascherine, la realizzazione di decori a tema. Tutto ciò ha contribuito a creare il clima gioioso e fantastico che contraddistingue questa festa, particolarmente suggestiva per i bambini di questa fascia d'età.

Il tema di Carnevale ha trovato il suo momento di massima espressione in una festa in maschera: nei plessi Capitini, Montessori e Piaget, il giorno 8 febbraio, nel salone delle tre scuole, i bambini hanno condiviso momenti di gioia e festosa allegria con balli e canti, fra sfilate e trenini. Un genuino buffet con dolci tipici del periodo ha concluso la bella festa