Un Ayroldi ancora in Serie A: prima chiamata per il figlio d'arte Giovanni
venerdì 08 novembre 2019 06:00

Un Ayroldi ancora in Serie A: prima chiamata per il figlio d'arte Giovanni

Il giovane arbitro sarà quarto uomo in Udinese-Spal

La sezione AIA di Molfetta continua a confermarsi ad alti livelli nel calcio nazionale: Giovanni Ayroldi domenica esordità in Serie A nella partita di campionato tra Udinese e Spal, in programma alle ore 15 alla Dacia Arena di Udine. Il figlio d'arte è stato designato come quarto uomo per il match della dodicesima di campionato. Il direttore di gara sarà Massa della sezione AIA di Imperia, coadiuvato da Paganessi e Santoro come assistenti e da Abisso e Passeri nella sala Var.

Importante salto di categoria dunque per il giovane fischietto molfettese, che solo due mesi fa aveva esordito in Serie B e prosegue ora nel solco della sua famiglia che da tanti anni ormai è nel mondo dell'arbitraggio: Giovanni è infatti il rampollo di una famiglia di fischietti. Il padre Stefano è stato un assistente internazionale, lo zio Nicola ha diretto per anni in serie A e la sorella Raffaella fischia nei campionati di pallavolo.